Autore: Stefano Graziosi

Trump: è l’antipolitica la soluzione?

Le sfide che Donald Trump si troverà davanti nei prossimi mesi non saranno di poco conto. Tanto più alla luce del discorso tenuto in occasione dell’insediamento: un discorso duro e antipolitico, con cui ha fondamentalmente ribadito i capisaldi del proprio programma, dall’isolazionismo al protezionismo economico. Si tratta di un mutamento radicale in seno alla linea…

Read more »

Gli interessi USA al primo posto e l’antipolitica, i due temi fondamentali del discorso di Donald Trump

Il discorso di insediamento di Donald Trump non è stato un capolavoro di oratoria. D’altronde, l’ars rethorica non è mai risultata in cima ai pensieri del neopresidente, che ha sempre fatto del parlar pragmatico un punto centrale della sua strategia politica: quasi un modo per ribadire la propria vicinanza al popolo, in netta contrapposizione nei confronti…

Read more »

La giustizia secondo Trump

Se c’è un fronte caldo che aspetta Donald Trump nei prossimi mesi, certamente è quello della giustizia. Ottenuta lunedì scorso senza troppi problemi l’investitura presidenziale da parte dei grandi elettori, il miliardario è ancora alle prese con le nomine per la nuova amministrazione. E in materia di giustizia, appunto, il percorso appare piuttosto tortuoso. Nella…

Read more »

Il destino incerto di Rex Tillerson

Alla fine Donald Trump ha scelto Rex Tillerson come segretario di Stato. Dopo un mese di trattative estenuanti, la scelta del presidente in pectore è ricaduta sull’amministratore delegato del colosso petrolifero Exxon Mobil: una decisione che evidenzia la volontà da parte del miliardario di tirar dritto nel suo progetto di distensione verso la Russia. Non…

Read more »

La politica estera: chi la guiderà, in quale direzione?

L’amministrazione Trump sta lentamente prendendo forma. Eppure, dopo più di un mese dalle elezioni, una poltrona fondamentale resta ancora vacante: quella del segretario di Stato. All’inizio, sembrava che la questione si sarebbe risolta in pochi giorni, visto che il nome più papabile era quello dell’ex sindaco di New York, Rudy Giuliani. Grande sostenitore di Trump…

Read more »

Dove va il partito democratico dopo la débacle dell’8 novembre?

Tra i tanti sconvolgimenti che ha determinato la vittoria elettorale di Donald Trump, un’attenzione particolare la merita la situazione interna al partito democratico. Dato da quasi tutti i sondaggi come il grande favorito per ritornare alla Casa Bianca, ha subìto un doppio smacco. Non soltanto la dolorosa sconfitta di Hillary Clinton ma anche il fallimento…

Read more »

Kissinger alla Trump Tower

Nella serie di incontri che il presidente in pectore, Donald Trump, sta avendo in queste ore, uno spicca in particolare: quello con Henry Kissinger. Segretario di Stato sotto le amministrazioni di Nixon e Ford, il novantareenne Kissinger avrebbe avuto ieri un colloquio con il miliardario all’interno della Trump Tower. A prima vista, potrebbe apparire un…

Read more »