Mentre in giro per il mondo si protesta in Slovenia si festeggia

Come sempre, quando vince un repubblicano, e nell’occasione più marcatamente, in giro per il mondo – cosa che certamente preoccupa molto il bersaglio – nel giorno dell’insediamento si protesta.

Così anche quest’anno.
Meno che in Slovenia, per il vero.
Perché la nuova first lady è appunto di quelle parti.
Mauro della Porta Raffo