La “bellissima lettera” di Putin

Tra i primi.

Vladimir Putin e’ stato tra i primi governanti a congratularsi con Trump per la vittoria.

Durante l’intera campagna elettorale il magnate ha parlato in termini positivi del nuovo zar e dei futuri rapporti con la Russia arrivando a dichiarare che la cosa migliore sarebbe trovare una forma di collaborazione economica e in termini di politica estera tra i due Paesi.

Eletto, The Donald ha comunicato di avere ricevuto da Putin “una bellissima lettera” e che intende incontrare il presidente russo al piu’ presto.

In prospettiva, possiamo pensare a un domani vicino nel quale le sanzioni anti Russia spariranno.

Mauro della Porta Raffo